...............................................................................................Troverete tutti i vostri lavori nel Blog che ho dedicato a Voi clikkando QUI

mercoledì 25 maggio 2016

La merenda è servita! Ciambellone della nonna


Ecco appena sfornata la merenda che ho preparato per i mie "diavoletti".
Questo pomeriggio avrò il piacere di averli a casa tutti e tre contemporaneamente, così ho preparato per lo loro una merenda casalinga: un bel ciambellone con granella di zucchero.







L'ho preparato ieri sera ed è stata un piccola "avventura"!
L'idea era quella di preparare il classico ciambellone bicolore, ma al momento di unire all'impasto la polvere di cacao, mi sono accorta che l'avevo finita!
Che fare? Come rendere il ciambellone accattivante anche all'occhio?
Frugando nella scatola dove raccolgo tutto ciò che mi serve per preparare i dolci, ho trovato una scatola di zucchero in granella, e delle bustine di vanillina....... non avevo scelta.
Ho aggiunto la vanillina all'impasto e una volta versatole nello stampo, l'ho cosparso di abbondante granella di zucchero e il risultato è quello che vedete.

Ma gli intoppi non sono finiti lì!
All'ultimo momento abbiamo ricevuto un invito a cena e al momento di uscire la torta non sembrava completamente cotta: il suo interno era ancora umidiccio. Che fare?

Ho alzato la gradazione del forno per qualche minuto, giusto il tempo di organizzarmi per uscire: scarpe, guinzaglio al cane, giacca, chiavi..... poi tornata in cucina ho spendo il forno lasciando la torta in forno nella speranza che il calore residuo facesse il suo dovere.





Ciambellone ancora nel forno



Al mio rientro sono corsa il cucina e ho estratto la teglia dal forno, il risultato sembrava ottimo e l'ho subito fotografata per poterla "condividere" con voi.

Spero che la presenza dello zucchero faccia passare il secondo piano la mancanza del cacao, era infatti la torta bicolore che Miki si aspettava per la merenda di oggi!


Alla lista della spesa corro ad aggiungere la polvere di cacao per la prossima torta!






7 commenti:

  1. Cara amica anche senza cacao ha un aspetto molto molto invitante...
    Nipotini l'avete finita?
    Un abbraccio Amelina

    RispondiElimina
  2. L'aspetto è ottimo e scommetto che il tuo ciambellone andrà a ruba!

    RispondiElimina
  3. Ciao Lella eccomi finalmente dopo un po di tempo.
    Tra problemi vari e mancanza di pc ero proprio fuori dal mondo.
    Un abbraccio Giovanna

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!
    Ne vorrei una fetta, possibile?!!!
    bacio

    RispondiElimina
  5. l'aspetto è ottimo e sono certa anche il sapore....che bello avere tutti i nipoti a casa!!!! Un abbraccio grande Lory

    RispondiElimina
  6. Mi sembra che sia uscita ottima lo stesso!
    Io invece ho provato a fare i biscotti Tresor insieme a mia nipote, e quando sono stata per utilizzare la sacca per dolci era talmente tanto tempo che era chiusa nel barattolo che puzzava di vecchio. Così ho optato per un sacchetto da freezer e ho praticato un taglio che però era troppo grande. L'impasto usciva da tutte le parti con la conclusione di avere biscotti molto strani, ma sono stati mangiati tutti lo stesso..
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  7. L'aspetto è invitante e il gusto penso sia buonissimo e sono certa che i tuoi nipotini gradiranno!!Un bacio

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, mi fa piacere conoscere le vostre opinioni!
Se sei anonimo, lasciami un nome, un nick o una mail, così saprò a chi rispondere.
♥ Lella ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...