Lettori fissi

...............................................................
..........................................................................................................Troverete tutti i vostri lavori nel Blog che ho dedicato a Voi clikkando QUI



martedì 26 aprile 2016

Una merenda dalla nonna: tortina al cioccolato



Per una merenda genuina, con farina, latte e uova fresche, ho preparato per i miei nipotini delle tortine al cioccolato 








Per renderle ancora più invitanti ho utilizzato uno stampo di silicone a fiori................







.............. devo dire che hanno avuto molto successo. 
Loro le hanno gradite molto e io sono stata molto felice di aver preparato qualcosa di sano e genuino.


La ricetta è facile e veloce. 
Se vi farà piacere averla richiedetemela e io ve la manderò più che volentieri.




martedì 19 aprile 2016

Polli e polletti "mania"


Eh sì! un vassoio con i polli mi mancava proprio!
Non vi dico la mia gioia quando l'ho scorto in una vetrina! mi sono "fiondata" dentro al negozietto, quasi potesse qualcuno acquistarlo prima di me.







Anche questo arriva da Nizza, da uno dei tanti negozi provenzali della città vecchia e ora fa bella mostra di sé nella mia cucina, appoggiato dietro al piano di cottura, quasi fossi un quadro prezioso.







Me lo godo quindi tutti i giorni e mentre cucino, i polletti mi raccontano la loro storia, sì una "belle histoire" de puole!!!!!!








sabato 9 aprile 2016

Cambio di stagione e riciclo dei vecchi jeans


Anche quest'anno, in occasione dell'odioso cambio di stagione, vi ripropongo qualche idea per riutilizzare i vecchi jeans che abbiamo deciso di eliminare per far spazio nell'armadio o perchè lisi o perché passati di moda.



borsa tuttofare in jeans -Tutorial free




Contenitori multiuso - Tutorial free


Rosa di maggio "riciclosa" - Tutorial free


portaocchiali da collo


plaid patchwork in jeans



collana perle e jeans



Di alcuni di questi lavoretti, realizzati con ritagli di vecchi jeans, avevo preparato un tutorial che posso inviare a chi lo desidera e me lo richiede lasciando un commento e scrivendomi una mail al solito indirizzo: creareperohobby@gmail.com.





lunedì 4 aprile 2016

Un po' di giardinaggio


Da qualche giorno ho iniziato i lavori di primavera sul mio terrazzo e sui balconi. 
Come si sa, dopo l'inverno, ci sono sempre piante da sostituire, rami da tagliare, terriccio da aggiungere, concimare e via dicendo.

Nonostante l'inverno clemente, mi sono morte due piante sul balcone esposto a nord-est, così ho approfittato di una mostra mercato di fiori che si  teneva ieri a Frascaro (Al), non lontano da me, per cercare qualcosa che mi piacesse e che fosse adatto alle mie esigenze.




La mostra mercato era davvero ricca, ma soprattutto di erbe officinali, e piantine da giardino, mentre io cercavo un alberello, possibilmente fiorito e che non perdesse le foglie durante l'inverno.
Non è stato facile, ma alla fine ho trovato quel che faceva al caso mio: un alberello di Pieris, che a dire il vero non conoscevo.




Il Pieris  è un arbusto sempreverde, di media grandezza ha un bel fogliame di colore verde scuro: le foglie dei germogli sono in molte specie in colore contrastante, in particolare rosso o porpora e diventano verdi con il passare dei giorni. 

I fiori sono riuniti in grappoli penduli a forma di campanella, di colore bianco; tipicamente sbocciano a fine inverno o inizio primavera.




In questo momento la mia pianticella di Pieris è tutta fiorita di bianco e qua è la ci sono già nuovi germogli di un bel rosso porpora. Una vera meraviglia!


Portata a casa ieri sera, già posta a dimora questa mattina e fotografata per condividerla con voi.

Ora mi resta un altro "buco" da colmare. Alla prossima mostra mercato nelle mie zone spero di trovare un altro alberello un po'particolare da portare a casa per il mio balcone. 


mercoledì 23 marzo 2016

Torta pasqualina


Come ogni anno per il pranzo di Pasqua, anche se quest'anno per noi sarà una cena anticipata, preparo la torta pasqualina e non solo perché piace a tutti, ma perché per me è uno dei piatti della memoria, come vi avevo raccontato qui.




Sarà una cena di Pasqua anticipata, perché venerdì sera tutti partiranno, nel rispetto del proverbio "Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi", per una breve vacanza.

Sarà l'occasione per riunire la famiglia, scambiarsi gli auguri, qualche regalino, le uova di cioccolato per i bimbi e gustare i piatti che ognuna di noi avrà preparato per l'occasione.

Poiché saremo 10 adulti e tre bambini, di torte ne ho preparate due, così come ho preparato due zuppe inglesi sapendo che sono entrambi molto graditi da tutti, bambini compresi!











........................ e buona Pasqua a voi tutte!!!!!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...