...............................................................................................Troverete tutti i vostri lavori nel Blog che ho dedicato a Voi clikkando QUI

mercoledì 29 febbraio 2012

Scaldacollo a "point de mousse"


E' stata la sfumatura di colori un po' particolare di questa lana a farmi decidere di sferruzzare un altro scaldacollo, sono infatti adattissimi ad un cappottino che utilizzo passato il grande freddo, prima della primavera.




Rispetto allo scaldacollo dello scorso anno, ho modificato il punto e ho sostituito la rouche con un più morbido volant.


18 commenti:

  1. Molto bello!!!
    Complimenti, Lella

    RispondiElimina
  2. Bellissimo Lella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Se fai un tuto io ci sono! un forte abbraccio M.Pia

    RispondiElimina
  3. è straordinario...anch'io se fai un tutor mi allego alla lista!!! ti ammiro sempre hai una capacità creativa da urlo!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Lella, è veramente bello, come tutto ciò che fai
    Baci Antonella

    RispondiElimina
  5. Wow...delizioso a dir poco!!
    Un bacio.
    Morena

    RispondiElimina
  6. Ho appena scoperto il tuo sito e... WOW sei veramente bravissima!!!
    E anche molto generosa a condividere così tanti tutorial free ^__^
    Ora mi unisco subito al blog così non mi perdo niente!
    A presto, Moki

    RispondiElimina
  7. Bellissimo anche questo, complimenti.

    RispondiElimina
  8. Bellissimo come sempre sono bellissimi i tuoi lavori Valeria

    RispondiElimina
  9. Come sempre le tue creazioni sono bellissime.
    Per il tutorial mi accodo,dato che non ho mai fatto uno scaldacollo.
    Brava!!!!!!!
    Marvi

    RispondiElimina
  10. Che bello così a righine. Ho provato a farlo, proprio così, lo scorso autunno con istruzioni che mi ha passato una vicina di casa ma mi veniva una orrenda "gobba" al centro del lato lungo...ho guastato tutto e piantato lì ...sob!

    RispondiElimina
  11. Molto bello io non ne ho mai fatto ,se fai un tutorial ci sono anche io,un bacio femary

    RispondiElimina
  12. Ci sono anch'io!!!
    Vado a iscrivermi immediatamente, non vedo l'ora d'iniziare.
    Grazie mille.

    RispondiElimina
  13. Ciao Lella, mi ero ripromess di accantonare lana e ferri per questa stagione, ma le tue creazioni sono irresistibili! Posso partecipare anche io al Sal?
    Bacio desi

    RispondiElimina
  14. Ciao Lella, ma ci fai impazzire con questi scialletti, puoi mandarmi ancora le tappe del sal? Voglio vedere le differenze fra il primo e questo, grazie
    Grazia
    nonnapapera42@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Ci sono....posso farlo con il cotone???
    Un abbraccio Amelina

    www.iricamidiamelina.wordpress.com

    RispondiElimina
  16. uh!! ma che bello!!!!belli i colori e molto bella la lavorazione!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  17. Bello! Se non è molto difficile, mi piacerebbe provare a farlo, ho giusto della bella lana mista leggera e vaporosa...
    Grazie.
    Barbara

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, mi fa piacere conoscere le vostre opinioni!
Se sei anonimo, lasciami un nome, un nick o una mail, così saprò a chi rispondere.
♥ Lella ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...