...............................................................................................Troverete tutti i vostri lavori nel Blog che ho dedicato a Voi clikkando QUI

domenica 9 ottobre 2011

Antipasto "povero" della domenica


Affettati e formaggi con pane "fritto"






Meglio conosciuto come "gnocco fritto" è semplice e velocissimo da preparare. Spesso lo preparo anche solo per due e per pura golosità. Basta avere in casa un po' di salame, ma è ottimo anche per accompagnare del formaggio di qualsiasi tipo. 

Cosa serve

500 gr. di farina, 1/4 d'acqua, 2dl di olio, 5gr.bicarbonato, sale, olio da friggere q.b.


Come si prepara 
Setacciare la farina a fontana sul tavolo e al centro mettere l'olio, l'acqua tiepida, il bicarbonato e  un pizzico di sale. Lavorare bene l'impasto fino a formare una palla morbida ed omogenea da far riposare per almeno mezz'ora. Con il mattarello tirate una sfoglia molto sottile e con la rotella tagliare strisce o quadrati  della grandezza preferita.

Far friggere nell'olio bollente pochi pezzi  fin che saranno gonfi e dorati da entrambe le parti. Scolarli, passarli su carta assorbente e servirli caldissimi

Quando lo preparo solo per due persone, non peso nulla e mi regolo ad occhio! un bel pugno di farina una goccia di acqua, un po' d'olio, un pizzico di sale e di bicarbonato. impasto e friggo!

20 commenti:

  1. mi fai venire l'acquolina in bocca (mi piace mangiare cose buone...)

    RispondiElimina
  2. Che bontà Lella... proprio a quest'ora... verrei lì da te di corsa!!! ;-)
    Buona domenica
    Roberta

    RispondiElimina
  3. Io l'adoro...in Versilia le chiamiamo "panzanelle" ma non le so fare!!! <3 proverò la tua ricetta:-) buona domenica
    Anna

    RispondiElimina
  4. Sembrano proprio semplici da preparare...ma molto buoni da mangiare!
    Prima o poi ci provo...
    Grazie!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  5. Solo a guardare le tue " foto mangerecce " si comprende che devono essere squisite... poi mi pare proprio che gli ingredienti che si impiegano per prepararli, siano proprio semplici e genuini... POVERI come li definisci tu, e in questo aggettivo si trova tutta la storia del cibo, inteso come desco familiare.
    Un abbraccio ornella

    RispondiElimina
  6. mammaaaaaaaaaa che fameeeeee
    li proverò anche iooo appena il mio maritino si sarà ripreso

    guarda che bel video ho troveto per il tuo telaietto?? sono sicura che ti sarà di spunto :)
    baciii
    http://www.youtube.com/watch?v=9BA0UthwWU4&feature=related

    RispondiElimina
  7. Slurp !!! preso appunti e proverò a farli quanto prima !!!! ciauuu
    Annarita

    RispondiElimina
  8. Ma che bella ricettina, grazie!

    RispondiElimina
  9. Looks delicious, I shall try this recipe.

    Thank you for sharing.

    RispondiElimina
  10. Buoni buoni copio subito!
    Grazie Faby

    RispondiElimina
  11. che buono lo gnocco fritto!! quando facevo i weekend a ferrara anni fa era d'obbligo!
    grazie per la ricetta, magari mi lascerò ispirare :)
    un bacio
    Giulia

    RispondiElimina
  12. Ideona super golosa!!!
    Grazieeeeeee!
    Ciao
    Daniela

    RispondiElimina
  13. Buone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! A bologna sono le "crescentine" a Modena "il gnocco" ma sono sempre ottime !!! Baci M.Pia

    RispondiElimina
  14. Da noi si chiama torta fritta... una vera leccornia....alcuni dimezzano dosi farina e aggiugono nellimpasto le patate lessate e schiacciate e lievito di birra ... forse di qui la definizione di gnocco fritto ... e ora?? chi arriva più a mezzogiorno!!!! buona giornata ... giusi_g

    RispondiElimina
  15. mmmm.... che buoni!!!! Da noi si chiamano focaccini e li facciamo sia con gli ingredienti che hai indicato tu che con l'aggiunta di due patate bollite schiacciate....
    Quasi quasi stasera li preparo! ^___*
    Buon inzio settimana...

    RispondiElimina
  16. l'ho mangiato diverse volte ma non ho mai provato a farlo...un occasione per tentare...
    slurp
    La FEDe =^.^=

    RispondiElimina
  17. GNAM GNAM! qui ci sono i figazin, variante locale dei focaccini di Dona ... ma io nn li so preparare: proverò i tuoi, sembrano semplici, ci potrei riuscire

    RispondiElimina
  18. Li ho fatti ieri sera, un successoneeee !!!
    grazie Lella delle tue deliziose ricette
    ciao ciao
    Nico

    RispondiElimina
  19. da noi è la torta fritta,si puo'mettere anche solo acqua minerale,senza bicarbonato

    RispondiElimina
  20. Davvero buoni Lella! Sono stati un successo...tanto che sono finiti subito!
    Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, mi fa piacere conoscere le vostre opinioni!
Se sei anonimo, lasciami un nome, un nick o una mail, così saprò a chi rispondere.
♥ Lella ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...