...............................................................................................Troverete tutti i vostri lavori nel Blog che ho dedicato a Voi clikkando QUI

mercoledì 8 aprile 2015

Pan dolce


Per la merenda dei miei nipotini mi piace preparare sempre qualcosa di diverso, ma che sia sano e sopratutto fatto con ingredienti semplici e di casa.

Prima che partissero per le vacanze di Pasqua in montagna ho preparato loro un Pan Dolce che hanno gradito molto e portato a casa da mangiare per colazione insieme a mamma e papà.




Nonostante sia  assolutamente "dietetico" in quanto contiene solo 50 gr di zucchero e 40 gr di burro, l'aroma della vaniglia e del limone conferiscono a questo dolce-non dolce una fragranza appetitosa e anche il suo aspetto è decisamente accattivante. 






La granella di zucchero lo rende poi "goloso" e invitante; i bimbi lo mangiano volentieri, evitando così merendine confezionate e piene di conservanti e di grassi.

Quando lo preparo per noi grandi lo arricchisco di uva passa perchè mi ricorda tantissimo le brioche che mia mamma mi comprava in panetteria quando ero piccola. Un sapore "antico" che amo riscoprire, di tanto in tanto, gustandomi una fetta di questa treccia.


Se a qualcuna di voi interessa la ricetta non deve far altro che chiedermela, sarò ben felice di mandargliela.



40 commenti:

  1. Si molto volentieri . Ti lascio la mia email. Grazie mille. Crielidimauro@tiscali.it

    RispondiElimina
  2. e ... io si ... sono piccola lo sai ... e poi adoro tutto quel che fai finalmente posso mangiarne anche più di una fetta .... ;) bacio

    RispondiElimina
  3. .......... mi pare di sentirne anche il profumo!
    Aspetto anch'io la ricetta. Grazie
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Anche le mie figlie adorano questo tipo di dolce a colazione ... Mi mandi la ricetta per favore ?? Grazie grazie . Abbraccio e baciotto Amelina

    RispondiElimina
  5. grazie Lella, gradirei molto la ricetta!!!!! un abbraccio grandissimo e grazie ancora Lory

    RispondiElimina
  6. Cara Lella...come avrai previsto sono qui a chiedere la ricetta! Grazie, penso tu abbia già la mia mail, diversamente ti scrivo in privato! un abbraccio
    amelie

    RispondiElimina
  7. Carissima, anch'io gradirei la ricetta. Penso sia anche buonissimo da gustare con un velo di marmallata fatta in casa. Ecco la mia mail alberodeicuori@virgilio.it. Grazie!!!

    RispondiElimina
  8. Solo vedendo il tuo dolce, mi viene voglia di accontentare la mia gola.
    E si aggiungerò anch'io l'uvetta!!!
    Grazie per la ricetta, Ciao

    RispondiElimina
  9. E' bellissimo....mi piacerebbe avere la ricetta!
    Grazie.Liliana
    porticililli@gmail.com

    RispondiElimina
  10. gradirei molto la ricetta per la gioia dei miei nipotini, grazie a presto

    RispondiElimina
  11. Hanno un'aspetto molto godurioso,,si potrebbe avere la ricetta

    RispondiElimina
  12. Grazie Lella, mi piacerebbe avere la ricetta. La mia mail hdegrass@tin.it.
    Daniela D.

    RispondiElimina
  13. Ioooooo... me gusta!
    jhobbyes@hotmail.it
    grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  14. Aspetto delizioso, invitante e poi vado matta per queste ricettine, i miei due uomini vanno viziati e coccolati sempre !quindi grazie artefem@email.it

    RispondiElimina
  15. Ti ho scoperta dal quadretto coi mici e mi sono iscritta al tuo blog, tra l'altro ti ringrazio per esserti iscritta nel mio ( artefem ) , non so perchè non ti risulta. un abbraccio a rileggerti prestissimo !

    RispondiElimina
  16. Aspetto meraviglioso!!!...se mi fai avere ricettina te ne sarei grata! :)

    RispondiElimina
  17. Caspita mi ispira davvero moltissimo, magari se mi passi la ricetta provo a farlo anche io ma senza uvetta perchè non mi piace affatto!

    RispondiElimina
  18. Ciao! Ricetta per favore! Il fatto che non sia troppo dolce, mi attira parecchio!
    La mia mail: misbagi@yahoo.it
    Grazie!!

    PS: Nipotini strafortunati!

    RispondiElimina
  19. Great post dear!!!follow me on gfc and i follow you back !!!now i follow you on bloglovin ,kisses!!

    RispondiElimina
  20. Sono molto incuriosita, mi piacerebbe farlo.
    crisluk@gmail.com
    ps, foto molto bella

    RispondiElimina
  21. Salve, mi attira molto che non sia troppo dolce, potrei avere anch'io la ricetta? Grazie
    provenza2005@gmail.com

    RispondiElimina
  22. Ciao Lella..l'aspetto è bellissimo e visto che non ha troppe calorie è perfetta per chi sta sempre a dieta come me!!!! potrei avere la ricetta? grazie!!! :)
    roberta_60@hotmail.it

    RispondiElimina
  23. Ciao Lella, questa treccia ha un aspetto davvero invitante! Mi piacerebbe avere la ricetta. Grazie, un abbraccio
    cararia579@gmail.com

    RispondiElimina
  24. Ciao Lella, questa treccia ha un aspetto davvero invitante! Mi piacerebbe avere la ricetta. Grazie, un abbraccio
    cararia579@gmail.com

    RispondiElimina
  25. Wau immagino sia una vera bontà. ....se si può mi farebbe molto piacere avere la ricetta. ...grazie
    turchese2@live.it

    RispondiElimina
  26. Sicuramente un dolce sano genuino e buono!!Ottimo per la colazione!!Sarai felicissima di avere la tua ricetta!!Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  27. Blog encantador,gostei do que vi e li,e desde já lhe dou os parabéns,
    também agradeço por partilhar o seu saber, se achar que merece a pena visitar o Peregrino E Servo,também se desejar faça parte dos meus amigos virtuais faça-o de maneira a que possa encontrar o seu blog,para que possa seguir também o seu blog. Paz.
    António Batalha.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  28. Ciao Lella, questo dolce è molto invitante, assomiglia molto a quello che noi chiamiamo Bensone!
    Mi piacerebbe vedere se la ricetta è la stessa o è diverso dal nostro..
    Grazie in anticipo!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  29. Ciao Lella mi manderesti la ricetta ? Grazie . Questa è la mia e-mail: mariamercedes.boi@gmail.com

    RispondiElimina
  30. Ciao Lella, l'aspetto mi ricotda tanto un dolce non dolce che mia nonna preparava per Pasqua....mi sembra di sentirne il profumo!!!! Lei aggiungeva i semi di anice ma anche con l'uvetta deve essere ottimo. Sarei felice di avere la ricetta. Baci,Elisabetta

    RispondiElimina
  31. Ciao Lella,è la terza volta che scrivo un commento ma poi non lo trovo pubblicato..sbaglio qualcosa ma non capisco.mi puoi inviare la ricetta del tuo invitante pan dolce?
    Musinocarmen@gmail.com

    RispondiElimina
  32. alla vista si direbbe ottimo......ma sei anche una brava cuoca!!!!! se mi mandi la ricetta ti ringrazio tanto.
    florio.caterina@libero.it

    RispondiElimina
  33. Lella, scusami, non ho ricevuto la ricetta.
    Grazie

    RispondiElimina
  34. Sembra molto invitante, potrei avere la ricetta? grazie. provenza2005@gmail.com

    RispondiElimina
  35. Ciao Lella, il tuo pandolce sembra molto invitante e credo che una fettina a colazione me la potrò permettere anche in preparazione della prova costume. Potresti inviarmi la ricetta? Grazie. desi.piras@alice.it

    RispondiElimina
  36. Mi ricorda i sapori della mia infanzia. Gradirei la ricettina. Grazie e buona domenica!

    graziana.tocco@gmail.com

    RispondiElimina
  37. Ciao, davvero invitante!! Posso avere la ricetta? Grazie mille

    Laura

    l_sangalli@hotmail.it

    RispondiElimina
  38. Ciao, davvero invitante!! Posso avere la ricetta? Grazie mille

    Laura

    l_sangalli@hotmail.it

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, mi fa piacere conoscere le vostre opinioni!
Se sei anonimo, lasciami un nome, un nick o una mail, così saprò a chi rispondere.
♥ Lella ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...